211004 Biomedica 0002 rev7r Pon 2014 2020 logo Erasmus Plus

Contatti con l'Istituto:

segreteria: 0746-203331

succursale Modulo1 0746-1725633 / Modulo2 0746-1725634 / Modulo3 0746-1725635

email: riis00900x@istruzione.it  

pec: riis00900x@pec.istruzione.it

IBAN: IT44I 03069 14601 100000046128

Conto Tesoreria Unica 320512

organizzazione

Tutti gli utenti sono pregati di prendere visione del regolamento COVID

banner coronavirus aggiornamento

1140x header desktop senzatesti1

le ragazze dello Jucci al fianco della LILT

https://www.rietinvetrina.it/le-ragazze-dello-jucci-al-fianco-della-lilt-rieti/

 

Il mese di ottobre è stato il mese rosa, ovvero il mese dedicato alla prevenzione del cancro al seno, e per questa occasione sabato 30 ottobre a piazza Cesare Battisti è stato allestito uno stand per registrare gli appuntamenti delle persone - donne tra i 45-49 anni -  che volevano usufruire delle visite gratuite rese disponibili dalla Asl di Rieti ed eseguire sempre gratuitamente lo screening nelle strutture sanitarie.

Il tutto è stato reso possibile grazie ai commercianti del centro storico che hanno dato il loro sostegno alla Lilt (lega italiana per la lotta contro i tumori)

Il compito delle ragazze dello Jucci intervenute era quello di fornire informazione e di invitare le persone a fare prevenzione contro i tumori. Le ragazze, riconoscibili grazie alla maglietta e alla coccarda rosa, hanno infatti avvicinato i passanti per convincerli a parlare con gli esperti e ad iscriversi per i controlli.

“Molte signore ci hanno confidato di aver già contratto la malattia. Sono state più di quanto mi aspettassi, e mi sono resa conto di quanto effettivamente la malattia sia diffusa” dice Anna Marinelli, una delle tutor della manifestazione. “Per questo mi rende felice il pensiero di aver contribuito a rendere più consapevoli le persone, e magari di aver salvato la vita di qualcuno che accorgendosi in tempo della malattia potrà curarsi”.

“La prevenzione è molto importante” dice anche Siria Calabrese, un’altra tutor. “Ci consente di scoprire un eventuale problema ed affrontarlo al meglio.”

Il tempo è prezioso, ma la vita lo è di più, per questo non è intelligente nascondersi dietro l’alibi della fretta e degli impegni urgenti. Il tempo per le cose importanti va trovato.

“La presenza come attività para scolastica delle studentesse del Liceo scientifico C. Jucci  – secondo Antonietta Tiberi Vipraio, vice Coordinatrice della Consulta femminile LILT – è la testimonianza della collaborazione della LILT con il mondo della Scuola”.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.