News della scuola

In questa pagina si trovano le news in ordine di pubblicazione.

Messaggio di Auguri di Buon Anno scolastico

L’inizio di un anno scolastico è sempre emozionante ma quest’anno lo è ancor di più, in quanto è dal mese di marzo 2020 che non ci vediamo.

Voglio dedicare un pensiero particolare di benvenuto alle ragazze ed ai ragazzi   delle classi prime che iniziano il percorso formativo con trepidazione e tante aspettative. Sarà un’“accoglienza” diversa ma ugualmente fatta con calore , nel rispetto delle regole che la situazione ci impone.

In questi mesi ci siamo resi conto come la scuola rappresenti una parte imprescindibile della nostra vita ed averci rinunciato per così tanto tempo ci fa apprezzare ancora di più il momento in cui le aule ed i corridoi si riempiranno del “solito” vociare. Tuttavia quest’anno dobbiamo dimostrare di essere consapevoli del fatto che ognuno di noi può fare la differenza.

Invito quindi tutte le studentesse/studenti e le famiglie a leggere attentamente e a rispettare i regolamenti riportati in apposita sezione sul sito della scuola.

Sono sempre disponibile a discutere le diverse problematiche che dovessero emergere, ma esorto ciascuno di voi a rispettare le regole, pur con qualche sacrificio personale,   per evitare situazioni spiacevoli e difficili da risolvere.

A tutti auguro un proficuo anno scolastico! 

                                                                                                             Stefania Santarelli

Donazione Termoscanner da parte dell'AVIS di Rieti

L'AVIS Comunale di Rieti (Associazione Volontari Italiani Sangue) ha recentemente donato al nostro Istituto Scolastico un termoscanner per la misurazione della temperatura corporea di studenti e personale. 

L'Associazione ritiene tale donazione un atto dovuto nei confronti delle nuove generazioni per istillare il senso del dono e della sensibilizzazione alla donazione di sangue in una condizione di grave difficoltà che ha colpito non solo la nostra realtà ma l'intera nazione.

Il nostro Istituto ringrazia l'Associazione per il gradito omaggio e per la vicinanza al mondo della scuola.

 

MANUALE PAGAMENTI SCOLASTICI - PAGO IN RETE

 

Ai sensi dell’art. 65, comma 2, del D.lgs n. 217/2017 come da ultimo modificato dal D.L. n. 162/2019 (Decreto Milleproroghe), dal 30 giugno p.v. i prestatori di servizi di pagamento, c.d. PSP (Banche, Poste, istituti di pagamento e istituti di moneta elettronica) sono chiamati ad utilizzare unicamente la piattaforma PagoPA per erogare servizi di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni. Di conseguenza, le Istituzioni Scolastiche devono adottare e utilizzare in via esclusiva la piattaforma PagoPA, in quanto i servizi di pagamento alternativi a PagoPA risulteranno illegittimi. Inoltre, il D. Lgs 165/2001, art. 1, comma 2, impone l’utilizzo obbligatorio di PagoPA per ogni tipologia di incasso, senza nessuna esclusione.

Al fine di consentire alle scuole l’utilizzo di PagoPA, il Ministero ha già sviluppato e messo a disposizione di tutte le Istituzioni Scolastiche il Sistema centralizzato per i pagamenti telematici del Ministero dell'Istruzione, Pago In Rete. 

Si allega munuale esplicativo.

 

 

pagoinrete pa

 

 

PER CONSULTARE IL MANUALE ESPLICATIVO CLICCARE SULL'IMMAGINE OPPURE SCARICARE IL FILE ALLEGATO

L’ANNUARIO DELLO JUCCI AL TRAGUARDO ANCHE QUEST’ANNO

Nonostante il coronavirus, anche quest’anno esce l’annuario del Liceo Scientifico Carlo Jucci, progetto coordinato dalle professoresse Rita Pasquetti e Adriana Martelli, con l’ausilio grafico di Diego Maria D’Avanzo. Certamente non si è trattato di un anno come tutti gli altri. Proprio per questo accanto alle consuete foto dei ragazzi, alle recensioni dei libri, ai resoconti delle attività svolte, non poteva mancare una corposa sezione dedicata proprio alla pandemia, in cui i ragazzi raccontano come hanno vissuto questo difficile periodo, con riflessioni, pensieri e addirittura poesie.Un materiale prezioso di immagini, sentimenti, stati d’animo che gli studenti conserveranno come ricordo di un anno diverso, un anno a metà. Tanti di loro hanno rivalutato la quotidianità della vita scolastica, ne hanno sentito forte la mancanza ed hanno apprezzato tutto ciò che prima avevano sottovalutato.In questo senso l’annuario rappresenta un mezzo importante per riscoprire il senso di appartenenza alla scuola, condividendo impressioni ed emozioni di una fase difficilmente dimenticabile del loro percorso.Immagine di copertina di Sara Marchili; quarta di copertina a cura di Valeria Troiani. L’annuario è disponibile da oggi, venerdì 19 giugno, presso la Libreria Mondadori di Via Roma.

1_e_4_di_copertina.jpg