Crediti sito

dallo Jucci ad Abu Dhabi

Lo Jucci ad Abu Dhabi, a lezione di tolleranza.

Un’alunna del liceo tra gli 800 provenienti da tutto il mondo 

 

https://www.ilmessaggero.it/rieti/rieti_jucci_abu_dhabi-4866729.html

Beatrice Innocenti, alunna del Liceo Scientifico C.Jucci di Rieti, è una degli 800 ragazzi provenienti da tutto il mondo selezionati per partecipare al CWMUN (Change the World Model UN) Emirates, il gioco di simulazione aperto a studenti, nella veste di aspiranti ambasciatori, ospiti nel Campus di Abu Dhabi della New York University, la più grande università privata americana.

La simulazione è stata organizzata da Associazione Diplomatici, una Ong riconosciuta dall’ONU,  e scuola di formazione leader mondiale per ragazzi che vogliono intraprendere la carriera delle relazioni internazionali.La finalità di questo evento è “unire le diversità in nome dell’eccellenza, dell’impegno e del merito” ha detto il presidente della suddetta Associazione, Claudio Corbino.

Per tre giorni i ragazzi hanno simulato lavori del consiglio di sicurezza ONU, presentando e approvando mozioni, su temi di grande attualità convergenti sul valore della tolleranza. La ragazza, al suo ritorno, ha riportato un feedback entusiastico.

Come hai avuto accesso a questa opportunità?

Me ne aveva parlato una conoscente; ho spedito la domanda, sostenuto un colloquio, in seguito al quale ho vinto una borsa di studio e l’opportunità di partecipare. Già lo scorso anno ero andata a New York sempre per una simulazione dell’ONU

Cosa è necessario fare, prima di partire?

Si seguono corsi on line sull’organizzazione dell’ONU e sui temi di cui si andrà a trattare. Successivamente ci viene assegnata la commissione in cui si lavorerà e il paese da rappresentare. I delegati, cioè noi ragazzi, scriviamo il Position paper, praticamente un saggio, in cui, dopo l’introduzione al tema di cui si tratterà, si parla di come lo stato assegnatoci abbia affrontato il problema e si finisce con la proposta di una possibile soluzione.

Ed è interessante?

Considero la stesura della Position paper la parte più importante del MUN perché sono necessarie varie ricerche per avere una chiara idea del tema, conoscere bene il paese e proporre quindi una strategia compatibile con le sue risorse.

Quindi tutto questo avviene prima. E poi?

Prima che la simulazione inizi c’è la cerimonia di apertura in cui il presidente dell’Associazione diplomatici e gli ospiti fanno i loro discorsi ovviamente in inglese, anche se sono italiani.

Perché questa massiccia presenza di ospiti italiani?

Perché l’obiettivo dell’Associazione è proprio far conoscere le eccellenze italiane all’estero.

Ma torniamo alla simulazione. Come si svolgono le giornate?

Sono molto frenetiche e richiedono molta concentrazione. Il primo giorno in particolare ero molto ansiosa per il discorso che dovevo tenere in inglese davanti a tante persone. Alla fine comunque è andato tutto benissimo.

Su quali temi avete dibattuto?

Su temi quali le minacce alla pace internazionale, le misure di prevenzione contro il terrorismo, la cooperazione internazionale in materia di sviluppo.

Temi quindi di grandissima attualità. E degli ospiti quale ti ha colpito di più?

Oltre a quelli che hanno parlato all’inizio, ci sono stati interventi anche tra una sessione di simulazione e l’altra: Carrubba, Italo Rota, Lucio Caracciolo, Giuseppe Ayala hanno tenuto discorsi incentrati sulla tolleranza e sul cambiamento che le nuove generazioni stanno portando. Italo Rota è stato per me il più interessante. Le sue parole e il suo modo di interagire mi hanno davvero colpito. Ho anche avuto la fortuna di poter parlare con lui, insieme ad altre tre ragazze, alla fine di una sessione di Q&A. È una persona semplice, modesta. Il suo ottimismo rispetto al futuro di cui noi saremo protagonisti mi ha davvero impressionato.

Perché quest’anno è stata scelta questa location per la simulazione?

Lo Sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan, presidente degli Emirati Arabi Uniti, ha dichiarato il 2019 “Year of Tolerance” istituendo gli Emirati come capitale globale del concetto appunto di tolleranza.

L’esperienza ha avuto anche momenti puramente turistici?

Certamente sì. I lavori di simulazione si sono svolti ad Abu Dhabi. Successivamente ci siamo recati a Dubai e abbiamo fatto i turisti.

Quale riflessione al di là di tutto vuoi lasciare ai tuoi coetanei?

Ovviamente l’invito alla tolleranza è il primo. Inutile dirlo. Vivi a contatto con ragazzi molto diversi da te e nello stesso tempo uguali a te. Capisci proprio questo, che ci sono cose che uniscono e sono molte di più di quelle che potrebbero dividere. Inoltre è incoraggiante il fatto che anche da una città di provincia si possa accedere ad opportunità così formative ed internazionali. Basta informarsi, essere tenaci, non avere paura di nuove esperienze e ovviamente conoscere bene l’inglese.  

 

beatrice

Modalità di iscrizione per ottenere la Certificazione ECDL Full Standard a.s. 2019/2020

Il Candidato che intende ottenere la Certificazione delle proprie competenze digitali, deve presentare la relativa Domanda di Certificazione, redatta utilizzando l’apposito modulo predisposto dall'ente certificatore AICA, in cui sono richiamati lo scopo, i contenuti tecnici, il numero e le caratteristiche degli esami da superare. Nel caso di Candidato minorenne, il modulo per la Domanda dovrà essere firmato da chi esercita la responsabilità genitoriale.

La Domanda di Certificazione implica per il Candidato il pagamento di una quota di iscrizione al complessivo programma di esami, che dà diritto al rilascio della Skills Card e, al superamento di tutti gli esami previsti, al rilascio del corrispondente Certificato, nonché l’obbligo a pagare una quota per ciascuno degli esami da sostenere ai fini della Certificazione.

I costi complessivi per il rilascio della Skills Card e di tutte le quote esami da sostenere sono quantificati in 300,00 euro, da versare (salvo accordi particolari concordati con il Dirigente Scolastico) in un’unica soluzione sul conto corrente bancario dell’Istituto:

Codice IBAN IT30Q0306914601100000046083 - intestato a Liceo Scientifico Statale C. Jucci con la causale “ECDL – Nome e Cognome dell’iscritto/a”.

L’attestazione di pagamento va fatta pervenire alla scuola consegnandola presso la segreteria oppure attraverso l’invio di una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o un fax al numero 0746203331.

Tutto il materiale utile all'iscrizione è disponibile in fondo alla pagina.

Si ricorda che è possibile, per le studentesse e gli studenti frequentanti classi del triennio della scuola secondaria di secondo grado, far valere le competenze digitali, acquisite conseguendo la certificazione ECDL Full Standard, come Percorso per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento (ex Alternanza Scuola-Lavoro), nella misura di 13 ore per ciascun modulo superato (91 ore complessive per l’intera certificazione Full Standard).

Per qualunque richiesta ed informazione, i docenti responsabili del Test Center, il prof. Pettinari ed il prof. Maran, possono essere contattati - oltre che di persona presso il Liceo "C. Jucci" - attraverso gli indirizzi mail istituzionali:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Comunicazioni organizzative sui corsi ECDL per alunne ed alunni interni

ALUNNE ED ALUNNI ISCRITTI AGLI ANNI SUCCESSIVI AL SECONDO

Le alunne e gli alunni iscritte/i agli anni successivi al secondo, che non abbiano ancora conseguito la certificazione e che siano in regola con i pagamenti previsti, possono richiedere di svolgere gli esami dei moduli mancanti nelle sessioni previste, le cui date saranno pubblicate tempestivamente su questo sito.

Si segnala a tutte/i le alunne e gli alunni iscritte/i agli anni successivi al secondo, che - per almeno tre volte - non abbiano superato uno o più esami, la necessità di dover provvedere al pagamento dei moduli residui per il completamento della Certificazione.

 Il versamento dell’importo, pari ad euro 30 per ciascun modulo ancora da sostenere, dovrà avvenire sul conto corrente bancario dell’Istituto

Codice IBAN IT30Q0306914601100000046083 - intestato a Liceo Scientifico Statale C. Jucci con la causale “ECDL – Nome, Cognome e Classe dell’alunno/a”.

 

ALUNNE ED ALUNNI ISCRITTI AL SECONDO ANNO

Per le classi seconde, sarà a breve attivato il corso di formazione sui moduli mancanti, al termine del quale saranno previste apposite sessioni d’esame, secondo le modalità organizzative già utilizzate lo scorso anno.

Si ricorda di effettuare il versamento dell’importo del secondo anno, pari ad euro 140, sul conto corrente bancario dell’Istituto

Codice IBAN IT30Q0306914601100000046083 - intestato a Liceo Scientifico Statale C. Jucci con la causale “ECDL – Nome, Cognome e Classe dell’alunno/a”.

Si ricorda, altresì, di consegnare in segreteria alunni o ai prof. Maran o Pettinari copia dell'attestazione di avvenuto pagamento.

Gli iscritti che non abbiano superato qualche modulo lo scorso anno scolastico, possono richiedere di svolgere gli esami dei moduli mancanti nel corso delle sessioni previste, le cui date saranno pubblicate tempestivamente su questo sito.

 

ALUNNE ED ALUNNI ISCRITTI AL PRIMO ANNO

Il corso per le classi prime non sarà attivato nell’a.s. 2019/20.

Tale decisione è stata presa al fine di favorire gli studenti, in considerazione della validità triennale della certificazione ACCREDIA e per rendere valutabile, nel triennio, il percorso formativo ECDL ai fini dei P.T.C.O (ex Alternanza Scuola-Lavoro).

Pertanto tutte le studentesse e gli studenti frequentanti il primo anno ed interessate/i alla certificazione ECDL, potranno conseguirla nei prossimi anni scolastici.

Per qualunque richiesta ed informazione, è possibile contattare i docenti responsabili a scuola oppure tramite gli indirizzi mail istituzionali:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.t

SESSIONE D'ESAME ECDL presso il Test Center

Si comunica che la prossima sessione d'esame per il conseguimento della Certificazione ECDL è fissato per 

mercoledì 27 novembre 2019 - ore 14:30

Tutti gli interessati possono iscriversi all'esame attraverso attraverso l'apposito modulo compilabile online al seguente link.

Modulo per la prenotazione degli esami ECDL Full Standard 

Si ricorda che saranno accettate le iscrizioni presentate fino a 3 giorni prima della data prevista per la sessione d'esame. La scadenza per la compilazione del modulo di prenotazione è fissata alle ore 24:00 del giorno 24/11/2019.

Si invitano tutti i candidati a segnalare, nel momento dell'iscrizione, particolari esigenze. Nel limite del possibile, si cercherà di tenerne conto.

Nei giorni immediatamente precedenti l'esame, saranno comunicati gli orari di convocazione per sostenere l'esame o gli esami.

Le alunne e gli alunni interne/i iscritte/i ai corsi della scuola negli anni passati, che non abbiano ancora conseguito la certificazione e che siano in regola con i pagamenti previsti, saranno contattati personalmente nei prossimi giorni per svolgere gli esami dei moduli mancanti.

Si segnala a tutti i candidati, che - per almeno tre volte - non abbiano superato uno o più esami, la necessità di dover provvedere al pagamento dei moduli residui per il completamento della Certificazione. 

Il versamento dell’importo, pari ad euro 30 per ciascun modulo ancora da sostenere, dovrà avvenire sul conto corrente bancario dell’Istituto

Codice IBAN IT30Q0306914601100000046083 - intestato a Liceo Scientifico Statale C. Jucci con la causale “ECDL – Nome, Cognome e Classe dell’alunno/a”.

Per qualunque richiesta ed informazione, è possibile contattare i docenti responsabili ascuola oppure tramite gli indirizzi mail istituzionali:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Modalità di iscrizione agli esami per la certificazione ECDL a.s. 2019/2020

Si comunica a tutti i candidati al conseguimento della Certificazione ECDL presso il Test Center AICA del Liceo Scientifico "C. Jucci" di Rieti che, per l’a.s. 2019/2020, l’iscrizione agli esami avverrà previa richiesta degli interessati attraverso l'apposito modulo compilabile online al seguente link.

Modulo per la prenotazione degli esami ECDL Full Standard

Si ricorda che saranno accettate le iscrizioni presentate fino a 3 giorni prima della data prevista per la sessione d'esame.

Alle alunne ed agli alunni interni è consentito richiedere l'iscrizione rivolgendosi personalmente al prof. Pettinari o al prof. Maran.

Le alunne e gli alunni - interni ed esterni - frequentanti il corso del secondo anno, saranno iscritti d'uffico agli esami al termine del ciclo di lezioni riguardanti ciascun modulo, secondo le modalità operative già utilizzate negli anni passati. L'iscrizione sarà confermata dal docente del corso.